mercoledì 24 giugno 2009

Canzoni Agghiaccianti: La Forza Mia/Sincerità

La canzone parte stonata, per poi subito continuare intonata, ma purtroppo la dizione del signor Carta è molto distante dall'essere buona.

Per "buona" intendo non dire "sOle" con la "O" aperta che quasi deforma in "A".

Poi arriva il circo al ritornello, dove c'è grande indecisione tra le due voci: non so chi dei due sia stonato, forse entrambi. Per andarci cauto dirò Marco Carta.

La canzone funziona: è un classico brano pop che in nessun momento cerca l'originalità. Per Sanremo è perfetto. Infatti ha vinto.



Per rimanere in tema "originalità" prendiamo il brano vincitore delle nuove proposte: Sincerità di Arisa.
Arisa è intonata. Non so se sia lei a suonare la chitarra, ma all'inizio mi sa che ha mancato un accordo, ma non voglio soffermarmi su questo.
Voglio soffermarmi sul fatto che questo brano è uno stornello del menga, che sarebbe
stato considerato terribilmente vecchio se fosse uscito nel 1912.
A Sanremo, NUOVE PROPOSTE, invece vince. Mi piace lo special verso la fine, ma subito termina, che non sia mai che il brano si allontani dallo stornello del menga.

C'è anche qualcosa che non va quando dice "bugie per non farmi soffrire", ma come dicevo, qui l'interpretazione e l'intonazione sono gli ultimi dei problemi.



Perchè rompo le scatole con l'originalità? Perchè non è poi così difficile.
Prendiamo un brano di enorme successo, assolutamente pop/rock, assolutamente commerciale, assolutamente orecchiabile, come "Learn to fly" dei Foo Fighters.

Video (sorry, non si può incorporare)

Non è Pastorius, che ha innovato un genere, ma questo brano suona "nuovo" e quando lo si ascolta per la prima volta suona "nuovo".

Non suona stantio, puzzolente, vecchio, usato e strausato, vuoto, sporco, come i brani sopra citati.

Eddai, diamine, pure Britney Spears è riuscita a fare di meglio. Pure Rihanna.
Marò

5 commenti:

Pezzott ha detto...

Evviva! Il ritorno della mia rubrica preferita. Eccome accoglierne il ritorno se non con il milestoniano Marco Carta? :D

Giangio ha detto...

ti giuro, ieri ero tentato di ricordartela perchè un po' in disuso... bell'update

cmq credo che da queste parti ci sia ben di peggio :)
d'alessio e la sua donna credo siano fra i maggiori esponenti della categoria "+Peggio"

invece metto uno che ha una bella voce... ma che qui, povero, ne tira da paura...
http://www.youtube.com/watch?v=ayKRtnTmEaI

lamb-O ha detto...

> Evviva! Il ritorno della mia rubrica preferita.

Quoto, ho aperto i commenti per scrivere la stessa cosa.

Alessandro Monopoli ha detto...

Uella, non pensavo :D Mi impegnerò di più da questo punto di vista, allora :D

Annarosa ha detto...

Ehi!Questa è anche la mia rubrica preferita del tuo blog, per quanto tu sappia quanto NON so di musica.

Anna
(la cantante giustamente scartata :op)