venerdì 2 maggio 2008

La Clio Bianca

Anni fa, io ed i miei amici ci trovavamo nel parcheggio di una scuola, a Busto Arsizio.

In tale parcheggio, ogni sabato, si palesava una Clio bianca, con dentro un ragazzo ed una ragazza. Questi due, del tutto incuranti del fatto che non erano esattamente appartati, copulavano allegri e contenti.

Una sera decidemmo da fare loro uno scherzone.

Immaginate questa scena:

C'è la Clio bianca. Ad un certo punto arriva una macchina con gli abbaglianti accesi e si piazza davanti alla Clio. Subito dopo ne arriva un'altra dietro.
Scendono da queste macchine un branco di coglioni con spranghe e crick e fanno finta di picchiarsi, mentre ridono come coglioni (giacchè lo sono).

Dalla Clio bianca, il ragazzo, seduto tranquillo se la ride. Dalle sue gambe spunta la testa della ragazza, che cerca di capire che accade.

Dopo pochi istanti, il branco di pirla se ne va, fancendo stridere le gomme e facendo un sacco di casino.

Entro poco tempo scoprimmo che non eravamo gli unici coglioni su questa Terra: pochi giorni dopo la coppia ci fece uno scherzone di pari grado.

Ecco che accadde:

Mentre eravamo al solito posto, arrivò la Clio bianca, con la solita coppia, che fece ciò che faceva sempre.

Pochi istanti dopo, la porta della Clio si apre e la tipa ne esce scaraventata fuori, in reggiseno e mutande, mentre il tipo le grida "Sei una troia!". Subito ridono e la tipa risale in macchina.

Secondo me il nostro scherzo faceva più ridere.

2 commenti:

Giangio ha detto...

ma il loro era + interessante.

dovevate aspettarvelo e in quel momento sprangare lui e prendere lei alla vichinga e mollarla in centro.

AkiRoss' ha detto...

Giangio for president.