domenica 14 ottobre 2007

Domandare è lecito, rispondere è cortesia

Una volta, arrivai dove si trovavano i miei amici e lì c'era una persona nuova. La vedevo da dietro e non capivo se fosse un maschio o una femmina.

Allora, nel dubbio, glielo chiesi : "Scusa, ma sei un maschio o una femmina?"
Era una femmina.

1 commento:

theRev ha detto...

Ahahah, ogni volta mi strappi una grassa risata. Grande Sandro ;-)